News

20 Marzo 2020

Stop attività fisica negli spazi pubblici e aperti al pubblico, le uscite con il cane entro 500 metri da casa. C’è l’ordinanza del sindaco Arena

Stop attività fisica negli spazi pubblici, le uscite con il cane entro 500 metri da casa. Il sindaco Arena ha firmato la nuova ordinanza con ulteriori misure necessarie e indispensabili per il contenimento del contagio da Covid19 (ord. n. 33 del 20/3/2020). Nel dettaglio: il sindaco ordina a tutti i cittadini

1. di osservare scrupolosamente tutte le misure di contrasto, prevenzione e contenimento alla diffusione e al contagio da coronavirus COVID-19, ed in particolare:
2. astenersi dalle attività motorie e da qualsiasi pratica sportiva svolte all’aperto, in luoghi pubblici e aperti al pubblico, fatta eccezione per i casi di necessità motivati esclusivamente da patologie, previa specifica certificazione medica;
3. tutti i cittadini proprietari o comunque aventi la disponibilità di cani potranno accompagnare detti animali al massimo nel raggio di 500 metri di distanza dalla propria abitazione, con riferimento al tragitto più breve;
4. sono fatti salvi gli spostamenti nei termini e modalità consentiti dal DPCM dell’8 marzo 2020 articolo 1 lettera a) richiamato dal DPCM 9 marzo 2020, che prevede che gli stessi siano giustificabili esclusivamente per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità, motivi di salute o rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza con obbligo di esibire, a richiesta degli organi di vigilanza, l’auto-certificazione delle comprovate ragioni dello spostamento.

A fronte della crescente diffusione dell’emergenza epidemiologica, risulta necessario assumere ancora più stringenti iniziative atte a dissuadere i cittadini a tenere comportamenti potenzialmente contrari al contenimento del contagio – si legge nell’ordinanza -. Considerate le ripetute e sempre più stringenti raccomandazioni alla cittadinanza emesse dalle autorità sanitarie per limitare al massimo gli spostamenti, riducendoli esclusivamente ai casi di improrogabile necessità e considerato che, nonostante tali raccomandazioni, si è registrato il diffondersi oltremisura ed in modo incontrollabile delle attività sportive e motorie nel territorio di questo comune, così come dell’utilizzo degli animali d’affezione per effettuare passeggiate; considerato inoltre che, nel territorio del Comune di Viterbo, sono stati segnalati numerosi casi in cui la deroga prevista nei DPCM citati per le attività motorie all’aria aperta e per la passeggiata igienica degli animali da affezione viene utilizzata per aggirare la regola generale ed imperativa che vieta ogni spostamento delle persone fisiche, fatta eccezione per gli spostamenti dovuti ad esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute, ecco l’emanazione dell’ordinanza del sindaco Arena, con efficacia immediata e fino a nuove indicazioni fornite dallo Stato.

“Lo avevo già anticipato ieri – ha spiegato Arena -. Tutti e dico tutti dobbiamo rimanere a casa. Abbiamo intensificato i controlli. I trasgressori verranno sanzionati”.

La versione integrale dell’ordinanza è consultabile all’albo pretorio del sito istituzionale www.comune.viterbo.it .

Ultimi articoli

News 28 Settembre 2020

La prossima seduta domani 29 settembre alle ore 9.30. Consiglio comunale, aggiunti all’ordine del giorno tre nuovi argomenti sopravvenuti

Consiglio comunale, aggiunti in via di urgenza tre nuovi argomenti sopravvenuti.

Eventi 28 Settembre 2020

TAKEAPIC, concorso fotografico gratuito alla scoperta della Tuscia Viterbese

Sono aperte le iscrizioni per partecipare a TAKEAPIC, il contest fotografico gratuito a tema che si svolgerà a Viterbo e provincia nella giornata di Domenica 11 Ottobre.

News 28 Settembre 2020

Incontro con associazioni animaliste del territorio comunale, la nota congiunta dell’assessore Barbieri e del consigliere delegato Perlorca

Lo scorso 23 settembre, nella sala consiliare di Palazzo dei Priori, si è tenuta la riunione che questo Comune, attraverso il proprio Sportello per i diritti degli animali, aveva convocato nei giorni precedenti.

News 27 Settembre 2020

A partire dal prossimo 6 ottobre: apertura al pubblico servizio sviluppo economico, informazioni utili su orari e modalità

Servizio Sviluppo economico, informazioni utili in merito agli orari di apertura al pubblico dell’ufficio commercio e dell’ufficio pubblici esercizi – polizia amministrativa, a partire dal prossimo 6 ottobre.

torna all'inizio del contenuto