Eventi

14 Luglio 2021

Stellan Skarsgård al Tuscia Film Fest 2021. L’attore svedese sarà ospite con Jonathan Nossiter e Kalipha Touray della serata di chiusura della diciottesima edizione venerdì 23 luglio

Stellan Skarsgård sarà tra gli ospiti venerdì 23 luglio 2021 della serata di chiusura della diciottesima edizione del Tuscia Film Fest.

L’attore svedese – con Jonathan Nossiter e Kalipha Touray – sarà in Piazza San Lorenzo a Viterbo per presentare Last words, l’ultimo lavoro del regista americano che nel corso della serata riceverà il premio Tuscia Terra di Cinema “Luigi Manganiello” 2021.Il film  che (oltre a Skarsgård e Touray) ha nel suo cast Nick Nolte, Charlotte Rampling e Alba Rohrwacher è stato selezionato per il concorso del Festival di Cannes 2020 ed è ambientato in un immaginario 2086, quando il mondo che noi conosciamo non esiste più; pochissimi sono sopravvissuti e un giovane intraprende un lungo viaggio alla ricerca di un’ultima comunità di uomini.

Nato a Göteborg nel 1951, Stellan Skarsgård ha iniziato a lavorare giovanissimo, nel 1968, in una serie televisiva, per poi entrare, quattro anni dopo, nella Royal Dramatic Theatre di Stoccolma, dove si è formato artisticamente.

Nel 1982, ottiene il primo importante riconoscimento internazionale grazie a Den Enfaldige mördaren di Hans Alfredson, per il quale vince l’Orso d’argento per il miglior interprete maschile al Festival di Berlino. La grande notorietà arriva sei anni dopo con Le onde del destino di Lars von Trier, che gli apre immediatamente le porte del cinema americano (Amistad di Steven Spielberg, Will Hunting – Genio ribelle di Gus van Sant e Ronin di John Frankenheimer).

Il suo viso intenso e la sua capacità di spaziare, sempre con una straordinaria finezza, in ruoli diversi gli consentono di partecipare a film popolarissimi, come le saghe di Pirati dei Caraibi, The Avengers, Mamma mia! e Angeli e demoni, e di sposare progetti più rischiosi, come Nymphomaniac di Lars von Trier o la lunga collaborazione con il regista norvegese Hans Petter Moland.

Anche le serie tv lo vedono grande protagonista con il successo di Chernobyl, nel 2019, per la quale è stato premiato con un Golden globe come miglior attore non protagonista.

Skarsgård sarà presente alla prossima Mostra del Cinema di Venezia con l’attesissimo Dune di Denis Villeneuve.

Un grande rappresentante del cinema europeo che ha saputo conquistarsi un posto di rilievo anche nel cinema hollywoodiano senza tradire i suoi ideali.

La manifestazione rientra nell’ambito dell’Estate Viterbese promossa dal Comune di Viterbo.

Ultimi articoli

News 27 Luglio 2021

Iscrizione al registro dei soggetti gestori dei servizi alla persona del distretto VT3

Pubblicato l’avviso per l’aggiornamento del Registro dei soggetti gestori dei servizi alla persona del Distretto VT3 (Comuni di Viterbo, Bassano in Teverina, Bomarzo, Canepina, Celleno, Orte, Soriano nel Cimino, Vitorchiano), già istituito dal Comune di Viterbo.

News 24 Luglio 2021

Sposalizio della Vergine, ultimato restauro alla tela del Vanni. L’opera è tornata nella sala Rossa di Palazzo dei Priori

Il sindaco Arena: “L’intervento sarà illustrato a novembre, durante la discussione della tesi della laureanda Valentina Fiorito.

News 24 Luglio 2021

Richiesta rimozione auto in sosta vietata davanti a passi carrabili, i titolari dei passi devono essere in regola con pagamento TOSAP 2020

L’assessore Barbieri: “Non ancora inviati bollettini TOSAP 2021, scadenza prima rata pagamento fissata per il prossimo 15 settembre” Auto parcheggiate in sosta vietata di fronte a passi carrabili, i titolari degli stessi passi che richiedono la rimozione dei veicoli dovranno essere in regola con il pagamento del canone patrimoniale per occupazione di suolo pubblico relativo all’anno 2020.

News 23 Luglio 2021

Il consigliere comunale Antonio Scardozzi incontra la direttrice di Villa Lante, architetto Marina Cogotti

Ieri ho avuto un proficuo incontro con l’architetto Marina Cogotti, direttrice di Villa Lante.

torna all'inizio del contenuto