News

25 Marzo 2020

Sindaco Arena – Sanificazione e disinfezione venerdì 27 marzo ore 21

Sanificazione e disinfezione strade e marciapiedi, si parte dal centro urbano di Viterbo. L’intervento avrà inizio alle ore 21 di venerdì 27 marzo e proseguirà durante la notte (tra venerdì 27 e sabato 28 marzo). Nei prossimi giorni verrà garantita la copertura del servizio sull’intero territorio comunale, frazioni comprese. Questo in sintesi quanto previsto dall’ordinanza del sindaco Arena (n. 36 del 24/3/2020), firmata nel pomeriggio di ieri. “Il sindaco – si legge nel provvedimento – ordina a tutta la cittadinanza del centro urbanizzato di Viterbo, escluse le frazioni, esclusivamente al fine di facilitare le operazioni, e a scopi precauzionali, nonostante il prodotto utilizzato sia disinfettante antivirale certificato non tossico e con caratteristiche di abbattimento di virus, protozoi, spore, eccetera, il divieto di circolazione di persone o cose, se non per improrogabili urgenze e/o o per i casi puntualmente previsti dai vari decreti emessi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, la chiusura di porte, finestre e il divieto di stazionamento su balconi e terrazze, il divieto di permanenza di utensili finalizzati alla nutrizione di animali in spazi aperti privati, nonché lo stazionamento e la permanenza di animali in aree aperte private”.
L’ordinanza del sindaco rientra tra le misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 e fa seguito alle disposizioni normative emanate dal governo in merito a tale emergenza.
“Ricordo che sul territorio comunale si stanno svolgendo e proseguiranno azioni di sanificazione di luoghi pubblici, dando priorità alle zone più attenzionate in quanto in presenza di servizi essenziali e di approvvigionamento per la collettività – ribadisce il sindaco Arena – . In ausilio a tali interventi si procede con ulteriore azione di sanificazione e disinfezione di strade e marciapiedi del centro urbanizzato di Viterbo e frazioni. L’intervento verrà effettuato da una ditta specializzata in materia, con prodotti antivirali certificati non tossici, attraverso l’utilizzo di varie tipologie di mezzi, quali atomizzatori a spalla, atomizzatori su furgoni e trattamento di disinfezione a lancia al fine di irrorare il prodotto. Le condizioni meteoclimatiche previste consentono l’avvio del servizio dal centro urbano di Viterbo nella notte tra venerdì e sabato. Si proseguirà con le altre porzioni di territorio comunale non appena vi sarà assenza di pioggia, così da garantire la massima efficacia del prodotto utilizzato. La cittadinanza sarà informata di volta in volta sulle successive zone interessate dall’intervento”.
Le macchine parcheggiate non vanno spostate. L’ordinanza ha validità immediata ed è consultabile alla sezione albo pretorio del sito istituzionale www.comune.viterbo.it .

Ultimi articoli

News 22 Settembre 2020

Consiglio comunale, le prossime sedute. In seduta ordinaria il 24 settembre e in prosecuzione il 29 e 30 settembre. In seduta straordinaria il 6 ottobre sull’appalto rifiuti

Il consiglio comunale è convocato, in seduta ordinaria, in prima convocazione, nella consueta sala di Palazzo dei Priori, il 24 settembre alle ore 15,30.

News 21 Settembre 2020

Paesi che vai: puntata di domenica 20 settembre Rai1 ore 9.40

La puntata di Paesi che vai andata in onda domenica 20 settembre alle 9.

News 19 Settembre 2020

Fiera delle Merci, domenica 20 settembre a La Quercia. Attenzione ai divieti

Dalle ore 01 alle ore 22 Divieto di sosta con rimozione e divieto di circolazione domenica 20 settembre, dalle ore 01 alle ore 22, a La Quercia, nelle seguenti vie e piazze: piazza del Santuario, via del Lavatoio, via del Risorgimento, via della Robbia, via Sangallo, via Tosini, via del Passetto, piazza della Pace.

News 18 Settembre 2020

Il paese delle maschere, domani 19 settembre a piazza Verdi. Attenzione al divieto di sosta

Divieto di sosta con rimozione domani 19 settembre, dalle ore 14 alle ore 20, a piazza Verdi, nell’area immediatamente prospiciente la scalinata del Teatro Unione.

torna all'inizio del contenuto