Eventi

13 Settembre 2021

Rotary Club Viterbo: finissage con ospiti mostra “Fellini: Viterbo e il sogno”

Grande successo per la mostra “Fellini, Viterbo e il sogno”, organizzata dal Rotary Club Viterbo con il supporto dell’amministrazione comunale, dove sono esposte le foto di backstage inedite scattate da Donatella Baglivo, le opere realizzate dal cineasta riminese, come le caricature custodite dalla famiglia Catozzo, i bozzetti per film quali “Casanova” e “Giulietta degli spiriti” del grande scenografo Giantito Burchiellaro, strumenti fondamentali per la sua arte come la pressa Catozzo e gli omaggi cittadini degli alunni del liceo Orioli e dell’artista Fiorenzo Mascagna.

A grande richiesta l’allestimento viene prolungato di un giorno e il 15 settembre si svolgerà un finissage molto particolare. Saranno infatti ospiti lo scenografo Burchiellario, che per motivi di lavoro non ha presenziato all’inaugurazione, tornerà Alberto Catozzo, che approfondirà la spiegazione della pressa inventata dal padre e racconterà la nascita della fabbrica. Al suo fianco un amico di famiglia, il vescovo Lino Fumagalli, che prima di guidare la Diocesi viterbese è stato a lungo a Tolfa, stringendo con Leo un rapporto di stima molto importante. A fare da trade union tra gli interventi, oltre alla moderazione di Simona Tartaglia, past president Rotary Club Viterbo e responsabile del progetto, sarà presente Antonello Ricci, narratore del documentario “100 volte Fellini” e profondo conoscitore di cinema.

Tra i tanti visitatori della mostra numerosi commenti positivi per l’unicità delle opere e per aver descritto un diverso di Fellini, specie quello dimostrato dalle caricature realizzate e donate alla famiglia Catozzo, gesti di familiarità che ne svelano il lato umano oltre che professionale. Tanti complimenti anche per aver accolto le opere “di casa” degli studenti dell’Orioli e dell’artista Mascagna, Infine una visitatrice ha ricordato che fu il padre a fornire sul set de “I vitelloni” il gas necessario ad avviare le macchine da presa.

Per le ultime curiosità su Fellini, sull’uomo e sulla sua immensa arte, l’appuntamento è per mercoledì 15 settembre 2021, presso la chiesa degli Almadiani, con accesso secondo le vigenti disposizioni di legge.

Fonte: Rotary Club Viterbo – Distretto 2080

Ultimi articoli

In evidenza 25 Settembre 2021

Restauro antiche porte in legno del centro cittadino, lunedì 27 settembre lavori a Porta della Verità

L’assessore Allegrini: “Traffico interrotto dalle ore 9,30 alle ore 18 fino al termine dell’intervento.

Eventi 23 Settembre 2021

Con l’autunno torna il Festival “I Bemolli sono blu & Viterbo in  Musica”

Il Festival “I Bemolli sono blu & Viterbo in Musica” (29 settembre-19 novembre 2021) promosso dall’Associazione Musicale Muzio Clementi e diretto dal Maestro   Sandro De Palma, compie quest’anno i suoi primi cinque anni e dopo il grande successo ottenuto anche nel 2020,  torna a Viterbo con un raffinato programma di Grande Musica.

Eventi 22 Settembre 2021

750 anni dal primo Conclave della storia e i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri: giovedì 23 settembre la presentazione degli eventi

Giovedì 23 settembre 2021, alle ore 18:30, il Comune e la Diocesi di Viterbo, in collaborazione con la Fondazione Carivit e la società Archeoares, presenteranno gli eventi organizzati per celebrare i due anniversari che caratterizzano l’anno in corso: i 750 anni dal primo Conclave della storia e i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri.

Eventi 22 Settembre 2021

Torna a Viterbo lo Slow Food Village. Dal 24 al 26 settembre un evento diffuso con tanti appuntamenti che coinvolgeranno produttori, cuochi ed esperti di enogastronomia

Il cibo buono, pulito e giusto per tutti è nuovamente protagonista a Viterbo con lo Slow Food Village in programma dal 24 al 26 settembre con una formula originale, proprio nel rispetto delle normative Covid-19, ma senza rinunciare agli aspetti e alle modalità care a Slow Food.

torna all'inizio del contenuto