News

21 Maggio 2020

Rimborso contributi trasporto scolastico: informazioni utili. Online l’avviso

Trasporto scolastico annualità 2019/2020, online l’avviso per la richiesta di rimborso riguardante il servizio non fruito dallo scorso 4 marzo al termine dell’anno scolastico. A darne notizia è l’assessore alla pubblica istruzione Elpidio Micci, che spiega: “A seguito dell’emanazione delle disposizioni governative per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, in particolar modo del DPCM 4 marzo 2020, che ha disposto la chiusura delle scuole a decorrere da tale data, è stato interrotto il servizio di trasporto scolastico. Considerando la definitiva chiusura dell’anno scolastico 2019/20 per quanto riguarda la modalità in presenza, abbiamo ritenuto opportuno prevedere il rimborso dei contributi corrisposti dalle famiglie per il servizio di trasporto scolastico non fruito dal 4 marzo al termine dell’anno scolastico”. Nel dettaglio, potranno presentare immediata richiesta di rimborso – si legge nell’avviso – coloro che nell’anno scolastico 2019/20 abbiano completato il ciclo di studi dell’istruzione obbligatoria, e coloro che non intendono presentare richiesta di iscrizione al servizio di trasporto scolastico per l’anno scolastico 2020/21. Coloro che hanno presentato domanda per il servizio di trasporto scolastico per l’anno scolastico 2020/21, potranno presentare richiesta di rimborso qualora non rientrassero tra gli ammessi al suddetto servizio, sulla base della graduatoria che sarà pubblicata quando l’amministrazione comunale sarà in grado di definire il numero degli studenti che potranno usufruire del trasporto scolastico. In tal caso, la richiesta di rimborso potrà essere effettuata ad avvenuta definizione degli ammessi al servizio.
Coloro che, sulla base della suddetta graduatoria, rientrassero nel servizio per l’anno scolastico 2020/21, utilizzeranno il credito relativo all’anno precedente che verrà scalato dall’importo dovuto.
La richiesta di rimborso va inoltrata direttamente alla Società Francigena Srl secondo le seguenti modalità:
mail o PEC all’indirizzo contatti@pec.francigena.vt.it.
Nella mail dovrà essere indicato l’IBAN il nominativo del genitore (intestatario del c/c), dello studente e la linea di competenza.
La versione integrale dell’avviso è consultabile sul sito istituzionale www.comune.viterbo.it alla sezione Settori e uffici > Settore III – Cultura, Turismo, Sport, Pubblica Istruzione, Patrimonio > avvisi pubblici Pubblica Istruzione, o direttamente al link https://www.comune.viterbo.it/rimborso-contributi-trasporto-scolastico-anno-scolastico-2019-20-avviso/ .

Ultimi articoli

News 19 Gennaio 2022

Servizi idrici integrati – comune di Viterbo – comunicazione intervento su rete idrica in data 20/01/2022 in via Garbini nei pressi dell’incrocio con via Molini con interruzione flusso idrico potabile.

In riferimento a quanto in oggetto si comunica che in data Giovedì 20 Gennaio 2022 è stato programmato un intervento indispensabile e improcrastinabile di riparazione e rinnovo gruppo valvole idrauliche in via Garbini nei pressi dell’incrocio con via Molini.

News 17 Gennaio 2022

Divieto di circolazione in via Vetulonia (primo tratto) il 18 e il 19 gennaio

Divieto di circolazione nel primo tratto di via Vetulonia, dalle ore 8,30 alle ore 17 dei giorni 18 e 19 gennaio (ord. n. 29 del 17/1/2022 – settore VII).

Eventi 17 Gennaio 2022

Terremoto dentro, la compagnia Fuori Contesto di scena al teatro dell’Unione sabato 29 gennaio alle 21

Scritto e diretto da Emilia Martinelli, Terremoto dentro della Compagnia Fuori Contesto con Tiziana Scrocca, Fabio Amazzini – voce e chitarra, sarà al Teatro dell’Unione sabato 29 gennaio alle ore 21, spettacolo fuori abbonamento proposto in collaborazione tra il Comune di Viterbo e ATCL Circuito multidisciplinare del Lazio, sostenuto da MIC – Ministero della Cultura e Regione Lazio.

News 13 Gennaio 2022

Adesione PNRR, interventi servizi sociali. Ieri l’assemblea dei sindaci del distretto Vt3, cinque progettualità individuate

Si è tenuta nel pomeriggio di ieri 12 gennaio, nella sala consiliare di Palazzo dei Priori, l’assemblea dei sindaci del Distretto sociosanitario VT3 per definire e individuare le manifestazioni di interesse per all’adesione al PNRR, relativamente agli interventi nel settore sociale, da inviare alla Regione Lazio.

torna all'inizio del contenuto