News

16 Maggio 2019

Riaperta al traffico via Cardinal La Fontaine

Riaperta al traffico via Cardinal La Fontaine. Lo comunicano il sindaco Giovanni Maria Arena e l’assessore ai lavori pubblici Laura Allegrini. Con apposita ordinanza del settore lavori pubblici (n. 238 del 14/5/2019), è stata revocata la precedente ordinanza (n. 597 del 18/12/2018), che regolamentava il traffico veicolare e pedonale in via San Lorenzo, via Cardinal La Fontaine e zone limitrofe, per permettere le operazioni di messa in sicurezza di uno stabile ubicato lungo la via, a seguito del cedimento strutturale dello stesso. Con l’odierna ordinanza si va a ripristinare integralmente la viabilità antecedente il crollo dell’immobile, istituendo il limite di velocità di 20 km/h nel tratto di via Cardinal La Fontaine compreso tra  via San Carluccio e via del Lauro. Si intende ribadito il divieto di transito per i mezzi con massa a pieno carico superiore ai 35 quintali, già vigente in tutte le vie del centro storico.

Ultimi articoli

Eventi 1 Ottobre 2022

Concerto della solidarietà – Domenica 2 ottobre ore 17,30

Con l'Orchestra "I Giovani Musici" di Roma, a sostegno dell'ABC Associazione Adulti e Bambini con Cardiopatie di Viterbo

Eventi 1 Ottobre 2022

Almanacco sabato 1 ottobre

Per la sesta edizione del festival I bemolli sono blu – Viterbo in Musica, alle ore 18, alla chiesa di San Silvestro, in piazza del Gesù, sarà la volta dell’eclettico musicista Simone Vallerotonda, liuto a 13 cori, che propone ed esplora, con un programma innovativo, la musica francese del XVII secolo, quattro suites in quattro diverse chiavi, ognuna associata ad una stagione dell’anno (associazioneclementi.

News 1 Ottobre 2022

Nastro Rosa, prevenzione tumore al seno. Viterbo aderisce alla campagna AIRC e illumina di rosa il palazzo papale

Il Comune di Viterbo aderisce alla campagna Nastro Rosa AIRC 2022 e illumina di rosa il palazzo papale la notte tra il 1 e il 2 ottobre.

News 1 Ottobre 2022

Aggressione agenti polizia penitenziaria, il messaggio della sindaca Frontini

Un’altra aggressione al personale di polizia penitenziaria all’interno del carcere Mammagialla.

torna all'inizio del contenuto