Eventi

17 Novembre 2022

Petite Messe Solennelle di Gioachino Rossini, giovedì 24 novembre alle 20.30 al Teatro dell’Unione

Tra gli eventi principali della stagione di concerti 2022, giovedì 24 novembre alle ore 20:30, Frequenze&Armonici ONLUS porterà nello storico teatro viterbese la Petite Messe Solennelle di Gioachino Rossini, nella prima versione del compositore per soli, coro, 2 pianoforti e harmonium nello storico Teatro dell’Unione di Viterbo.

Nella splendida cornice del Teatro dell’Unione, con L’International Opera Choir (IOC) si esibiranno i solisti Romina Cicoli (soprano), Benedetta Mazzetto (contralto), Rodrigo Ortiz (tenore) e Gianluca Lentini (basso).

Al primo Pianoforte il M° Francesco Nicolosi, considerato oggi uno dei massimi esponenti della Scuola pianistica napoletana. Insieme a lui, al secondo pianoforte, il M° Luca Oddo. Il coro è stato preparato dal M° Giovanni Mirabile, che sarà anche all’harmonium.

L’International Opera Choir è il progetto principale di F&A, rivolto soprattutto a giovani artisti provenienti dai Conservatori e Istituti musicali europei, sia pubblici che privati, per permettere loro, attraverso I ‘esperienza della coralità, di acquisire una formazione adeguata alle loro carriere future, mettendo in pratica lo studio delle diverse tecniche vocali, ma soprattutto quella di tradizione italiana, a salvaguardia di un patrimonio culturale e musicale nazionale di grande valore. Nel corso degli anni lo IOC ha raggiunto una formazione di oltre 100 cantanti lirici, per la maggior parte under 35, che, attraverso prove settimanali, masterclasses con insegnanti di fama internazionale, gruppi di studio, partecipa a concerti ed esperienze artistiche di altissimo livello.

Il programma prevede l’esecuzione dell’ultimo grande lavoro di Gioacchino Rossini, una messa sorprendente, con la quale l’autore del “Barbiere di Siviglia” non tradisce affatto il suo spirito né il suo stile; ci trascina nelle sue invenzioni, ci affascina con i suoi crescendo vorticosi, ci spiazza con delle sonorità improvvise e inattese e ci fa perdere in un mare magnum nel quale ci possiamo divertire a sguazzare, un po’ confusi ma nello stesso tempo appagati da sonorità ciclopiche, accordi splendenti e imprevedibili, finali che sembrano concludersi e invece si riaprono su vertigini nelle quali è impossibile non sentirsi trasportati e ammirati dalla sua maestria.

Il pubblico rimarrà sicuramente sorpreso da questa “Messa” – se vogliamo – “anomala”; ogni brano è un gioiello di rara bellezza, con caratteristiche proprie. Ma sarà bello, dopo aver ascoltato l’ennesimo coup de théâtre, o dopo aver ammirato fughe severe, fraseggi dalla ritmica implacabile ed esplosioni sonore, congedarci dal concerto con le ultime parole intonate dal mezzosoprano e dal coro: “Dona nobis pacem”; uno dei brani più belli di tutti i tempi. Il coro lì dialoga con il solista – come negli altri numeri – ma in quella invocazione c’è anche la nostra voce, la nostra speranza, oggi più che mai attuale e condivisibile.

L’evento è realizzato con il patrocinio del Comune di Viterbo e grazie al contributo del Fondo Unico dello Spettacolo del Ministero della Cultura.

Info e prenotazioni: info@frequenzearmonici.it

www.frequenzearmonici.it

Tel 366.9513263

TICKETS da 6 a 18 euro TICKETONE https://www.ticketone.it/event/petite-messe-solennelle-teatro-dellunione-16149212/

Crediti di locandina: IOC IN CONCERTO

PETITE MESSE SOLENNELLE

di Gioachino Rossini

Teatro dell’Unione di Viterbo

giovedì 24 Novembre 2022 ore 20:30

Primo pianoforte – Francesco Nicolosi

Secondo pianoforte – Luca Oddo

Soprano – Romina Cicoli

Contralto – Benedetta Mazzetto

Tenore – Rodrigo Ortiz

Basso – Gianluca Lentini

Coro – International Opera Choir

Maestro del coro e harmonium – Giovanni Mirabile

Direzione artistica: Gea Garatti Ansini

Nuova produzione di Frequenze&Armonici ONLUS

Fonte: Frequenze&Armonici ONLUS

Ultimi articoli

News 2 Dicembre 2022

Raccolta stradale straordinaria ingombranti, il prossimo appuntamento il 4 dicembre dalle 7 alle 10.45

Si ribadisce che sarà possibile conferire al massimo TRE pezzi per utenza, ovvero per veicolo. Armadi e altro mobilio in legno dovranno essere conferiti già smontati e ridotti di volumetria prima dell'accesso al punto di raccolta. L’appuntamento successivo sarà il prossimo 18 dicembre. 

News 2 Dicembre 2022

L’assessorato alla Bellezza e ai Monumenti del Comune di Viterbo lancia l’iniziativa Condividi la Bellezza

Mettere in rete il patrimonio della nostra città per amplificarne le potenzialità e generare un legame tra le iniziative e i viterbesi. Sulla base di questa visione l’assessorato alla Bellezza, guidato dal sottosegretario di Stato per la Cultura, Vittorio Sgarbi, lancia l’iniziativa “Condividi la Bellezza” che fonderà insieme tutte le attività poste in essere sin dalle prime settimane del suo insediamento.

Eventi 2 Dicembre 2022

Conferenza stampa di presentazione del Festival della Tuscia, sabato 3 dicembre alle ore 13 nella sala consiliare di Palazzo dei Priori

Interverranno alla conferenza Chiara Frontini, sindaca di Viterbo insieme ai sindaci degli altri comuni che ospiteranno i concerti: Paolo Dottarelli, sindaco di Bolsena Emanuele Maggi, sindaco di Bassano Romano Vittorio Sgarbi, sindaco di Sutri – in collegamento e gli artisti Massimo Spada, pianista – direttore artistico Festival della Tuscia Beatrice Rana, pianista

torna all'inizio del contenuto