News

30 Settembre 2020

Nastro rosa, Viterbo aderisce alla campagna di prevenzione del tumore al seno promossa dalla fondazione Airc e sostenuta da Anci. Palazzo dei Papi si illumina di rosa

Il Comune di Viterbo aderisce alla campagna Nastro Rosa e illumina di rosa il palazzo papale la notte tra il 1 e il 2 ottobre. “Anche quest’anno – ha spiegato l’assessore ai lavori pubblici Laura Allegrini – la nostra città aderisce con convinzione alla campagna di sensibilizzazione AIRC, sostenuta da ANCI, rivolta a tutte le donne. Un’iniziativa congiunta della Fondazione AIRC e Anci, condivisa e sostenuta da numerose associazioni di eccellenza, anche del nostro territorio, particolarmente attente e operative in ambito di sensibilizzazione e prevenzione.
Ritengo che certe campagne vadano concretamente sostenute. La città di Viterbo lo fa con un gesto simbolico, ma sicuramente significativo. Grazie alla disponibilità della Curia vescovile, faremo illuminare di rosa il palazzo papale, il monumento cittadino più rappresentativo, che racchiude gran parte della storia della nostra città”.
AIRC da 55 anni supporta la migliore ricerca scientifica in Italia per rendere il cancro una malattia sempre più curabile, e informa i cittadini dei progressi della ricerca e dell’importanza di adottare corretti stili di vita per ridurre il rischio di tumore. Il mese di ottobre è dedicato in tutto il mondo alla prevenzione del tumore al seno. Il tumore al seno colpisce circa 53mila donne ogni anno, l’obiettivo di AIRC è di arrivare a curarle tutte. Negli ultimi anni la ricerca ha raggiunto traguardi fondamentali per la cura del tumore al seno, portando fino all’87% la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi. Resta però il problema delle forme più aggressive della malattia. Per questo AIRC – in occasione della campagna Nastro Rosa – invita tutti a non fermarsi, e a sostenere insieme il lavoro dei ricercatori per rendere il tumore al seno sempre più curabile.
“L’ANCI ha chiesto a tutti i sindaci di aderire a questa campagna illuminando di rosa palazzi comunali o monumenti significativi – ha sottolineato il sindaco Giovanni Maria Arena -. Abbiamo scelto anche questa volta il palazzo papale. Tutti noi, come cittadini, e ancor di più come amministratori, abbiamo il dovere morale e istituzionale di aderire e sostenere iniziative come questa. Ogni città illumina un monumento di rosa. Per un’intera notte i monumenti più rappresentativi di Italia si tingeranno di rosa. Un gesto che richiama indubbiamente attenzione e contribuisce alla promozione della cultura della prevenzione”.

Ultimi articoli

News 5 Dicembre 2022

Consiglio comunale, domani seduta straordinaria alle 9.30

All'ordine del giorno - aumenti costi energia; - stato di attuazione interventi finanziati dal PNRR (PINGUA – rigenerazione urbana), riqualificazione periferie, cluster impianti sportivi; - piano di alienazione e valorizzazione del patrimonio comunale; - stato attuazione appalto rifiuti.

Eventi 4 Dicembre 2022

Conferenza stampa presentazione del Natale Viterbese 2022, lunedì 5 dicembre alle 11 nella sala consiliare di Palazzo dei Priori

Lunedì 5 dicembre alle ore 11, nella sala consiliare di Palazzo dei Priori, la sindaca Chiara Frontini e l’assessore alla cultura e all’educazione Alfonso Antoniozzi presenteranno il Natale Viterbese 2022.

News 3 Dicembre 2022

Partita di calcio Monterosi-Viterbese, attenzione alla viabilità

In occasione della partita di calcio Monterosi-Viterbese, in programma domani 4 dicembre alle 14,30 allo stadio comunale Enrico Rocchi, come da ordinanza n. 900 del 1 dicembre 2022 della Polizia Locale, saranno in vigore alcuni provvedimenti riguardanti la sosta e la circolazione veicolare.

News 3 Dicembre 2022

Celebrazione inizio ministero pastorale del nuovo vescovo Piazza, attenzione alle misure di viabilità

Come da ordinanza della polizia locale (n. 879 del 24-11-2022), a seguito di comunicazione da parte della Diocesi di Viterbo, si ricordano le principali disposizioni previste per oggi 3 dicembre.

torna all'inizio del contenuto