News

22 Settembre 2022

Covid, elettori in trattamento domiciliare/isolamento fiduciario: come votare

L’elettore dovrà quindi far pervenire all’indirizzo pec elettorale@pec.comuneviterbo.it (o al semplice indirizzo di posta elettronica elettorale@comune.viterbo.it) tale certificato del funzionario medico designato dalla ASL di Viterbo che, con il consenso dell’elettore stesso, attesti la condizione di soggetto positivo in trattamento domiciliare o di isolamento per COVID-19.

Covid, elettori in trattamento domiciliare/isolamento fiduciario: informazioni utili su come esercitare il diritto di voto. L’elettore affetto dall’infezione Sars-CoV-2 per poter espletare il voto domiciliare deve far pervenire al Comune di appartenenza, oltre la richiesta di ammissione al voto con tale modalità e l’indicazione del domicilio, anche un certificato rilasciato dal funzionario medico designato della ASL che attesti la condizione di isolamento.

A tal proposito, l’elettore interessato deve preliminarmente chiedere l’attestazione di voto domiciliare all’U.O.S.D. Medicina Legale, previo contatto telefonico allo 0761/237540, al seguente indirizzo di posta elettronica attestati.covid@asl.vt.it .

Il drive Riello sarà aperto per l’esecuzione dei test diagnostici rapidi sabato 24 e domenica 25 settembre dalle ore 8 alle ore 20, con ultimo accesso alle ore 19,30.

La UOSD Medicina Legale della ASL di Viterbo Via Enrico Fermi, 15 – Cittadella della Salute 2° piano (tel. 0761 237540) effettua il servizio nei seguenti giorni:

  • dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e il martedì e il giovedì anche dalle ore 15 alle 16,30;
  • sabato 24 settembre dalle ore 8 alle ore 20
  • domenica 25 settembre dalle ore 8 alle ore 20. In tale giornata, per le richieste oltre le ore 20 – e quindi per la fascia oraria dalle ore 20 alle ore 23 – dovrà essere contattata telefonicamente la centrale operativa aziendale ai numeri 0761 237020 – 0761 237021 – 0761 237 022 che provvederà a inoltrare la richiesta al medico reperibile.

L’elettore dovrà quindi far pervenire all’indirizzo pec elettorale@pec.comuneviterbo.it  (o al semplice indirizzo di posta elettronica elettorale@comune.viterbo.it ) tale certificato del funzionario medico designato dalla ASL di Viterbo che, con il consenso dell’elettore stesso, attesti la condizione di soggetto positivo in trattamento domiciliare o di isolamento per COVID-19, unitamente alla dichiarazione di voler votare presso il proprio domicilio.

Il modello per la richiesta di ammissione al voto domiciliare è scaricabile dalla home page del sito istituzionale, sezione Elezioni politiche – Modulistica, o direttamente al linkhttps://www.comune.viterbo.it/home/25-settembre-2022-elezioni-politiche/modulistica-elezioni-politiche-25-settembre-2022/ .

Per ulteriori informazioni: elettorale@comune.viterbo.itelettorale@pec.comuneviterbo.it – 0761 348 603 – www.comune.viterbo.it (home page), pagina Fb Comune di Viterbo Informa.

Ultimi articoli

Eventi 1 Ottobre 2022

Concerto della solidarietà – Domenica 2 ottobre ore 17,30

Con l'Orchestra "I Giovani Musici" di Roma, a sostegno dell'ABC Associazione Adulti e Bambini con Cardiopatie di Viterbo

Eventi 1 Ottobre 2022

Almanacco sabato 1 ottobre

Per la sesta edizione del festival I bemolli sono blu – Viterbo in Musica, alle ore 18, alla chiesa di San Silvestro, in piazza del Gesù, sarà la volta dell’eclettico musicista Simone Vallerotonda, liuto a 13 cori, che propone ed esplora, con un programma innovativo, la musica francese del XVII secolo, quattro suites in quattro diverse chiavi, ognuna associata ad una stagione dell’anno (associazioneclementi.

News 1 Ottobre 2022

Nastro Rosa, prevenzione tumore al seno. Viterbo aderisce alla campagna AIRC e illumina di rosa il palazzo papale

Il Comune di Viterbo aderisce alla campagna Nastro Rosa AIRC 2022 e illumina di rosa il palazzo papale la notte tra il 1 e il 2 ottobre.

News 1 Ottobre 2022

Aggressione agenti polizia penitenziaria, il messaggio della sindaca Frontini

Un’altra aggressione al personale di polizia penitenziaria all’interno del carcere Mammagialla.

torna all'inizio del contenuto