News

10 Settembre 2021

Contributi famiglie per rimborso centri estivi, ancora tempo per la presentazione delle domande. Termini in scadenza il prossimo 30 settembre

Contributo alle famiglie per rimborso centri estivi (anno 2021), rivolti a bambini e ragazzi 0-17 anni, per il periodo 22 giugno – 15 settembre 2021, c’è ancora tempo per la presentazione delle domande. I termini per la partecipazione all’avviso pubblico emanato lo scorso agosto dal Comune di Viterbo scadranno il prossimo 30 settembre. A ricordarlo ai cittadini è l’assessore ai servizi sociali Antonella Sberna, che aggiunge: “Come ha avuto già modo di spiegare il sindaco Arena, l’amministrazione, nei limiti delle risorse assegnate dal ministero per la Famiglia per il potenziamento dei centri estivi, dei servizi socio educativi territoriali e dei centri di funzione educativa e ricreativa per l’attività dei minori, ha ritenuto opportuno e doveroso destinare un contributo anche alle famiglie. Con apposita delibera di giunta, approvata lo scorso luglio – prosegue l’assessore Sberna, proponente della stessa delibera – ha stanziato una somma per le famiglie, a titolo di rimborso per una parte dei costi sostenuti per la frequenza e l’accesso ai centri estivi dei figli minori. Una decisione che vuole soprattutto contribuire a una migliore conciliazione dei tempi lavoro-famiglia, e, non ultimo, promuovere la più ampia partecipazione di bambini e adolescenti alle attività dei centri estivi”.

Il contributo – si legge nell’avviso – sarà erogato alle famiglie sotto forma di rimborso, per la frequenza dei minori ai centri estivi nel periodo 22 giugno 2021 – 15 settembre 2021, dietro presentazione di idonea documentazione attestante la frequenza e l’avvenuto pagamento. Gli importi del rimborso saranno distribuiti proporzionalmente e fino ad esaurimento fondi a tutte le famiglie richiedenti aventi diritto.

Il modulo di domanda potrà essere scaricato dal sito istituzionale del Comune di Viterbo o reperito in forma cartacea presso il punto famiglia in via Ferrarin (di fronte OBI) nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle ore 12 e martedì e giovedì dalle ore 15 alle ore 17.

La domanda dovrà essere presentata al Comune di Viterbo entro il prossimo 30 settembre con le modalità riportate nell’avviso. Alla domanda, dovrà essere allegata l’attestazione ISEE in corso di validità o la dichiarazione sostitutiva unica (DSU).

La versione integrale dell’avviso (con incluso modello per la domanda) è consultabile sul sito istituzionale www.comune.viterbo.it sezione albo pretorio, oppure alla sezione Settori e uffici – settore V servizi sociali – avvisi pubblici o direttamente al link https://www.comune.viterbo.it/erogazione-contributo-alle-famiglie-per-il-rimborso-dei-centri-estivi-anno-2021/

 

Ultimi articoli

In evidenza 25 Settembre 2021

Restauro antiche porte in legno del centro cittadino, lunedì 27 settembre lavori a Porta della Verità

L’assessore Allegrini: “Traffico interrotto dalle ore 9,30 alle ore 18 fino al termine dell’intervento.

Eventi 23 Settembre 2021

Con l’autunno torna il Festival “I Bemolli sono blu & Viterbo in  Musica”

Il Festival “I Bemolli sono blu & Viterbo in Musica” (29 settembre-19 novembre 2021) promosso dall’Associazione Musicale Muzio Clementi e diretto dal Maestro   Sandro De Palma, compie quest’anno i suoi primi cinque anni e dopo il grande successo ottenuto anche nel 2020,  torna a Viterbo con un raffinato programma di Grande Musica.

Eventi 22 Settembre 2021

750 anni dal primo Conclave della storia e i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri: giovedì 23 settembre la presentazione degli eventi

Giovedì 23 settembre 2021, alle ore 18:30, il Comune e la Diocesi di Viterbo, in collaborazione con la Fondazione Carivit e la società Archeoares, presenteranno gli eventi organizzati per celebrare i due anniversari che caratterizzano l’anno in corso: i 750 anni dal primo Conclave della storia e i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri.

Eventi 22 Settembre 2021

Torna a Viterbo lo Slow Food Village. Dal 24 al 26 settembre un evento diffuso con tanti appuntamenti che coinvolgeranno produttori, cuochi ed esperti di enogastronomia

Il cibo buono, pulito e giusto per tutti è nuovamente protagonista a Viterbo con lo Slow Food Village in programma dal 24 al 26 settembre con una formula originale, proprio nel rispetto delle normative Covid-19, ma senza rinunciare agli aspetti e alle modalità care a Slow Food.

torna all'inizio del contenuto