News

19 Giugno 2020

Clausi cum clave, domenica 21 giugno la rievocazione di alcuni momenti legati al conclave

Clausi cum clave. Domenica 21 giugno, alle 10,30, in piazza San Lorenzo, la rievocazione di alcuni momenti legati al conclave avvenuto 750 anni fa. Ad annunciarlo è il sindaco Giovanni Maria Arena insieme all’assessore alla cultura Marco De Carolis. “Con una sobria cerimonia – ha spiegato il sindaco – vogliamo simbolicamente ricordare quanto accaduto sette secoli e mezzo fa a Viterbo, città dei papi e del conclave più lungo della storia della chiesa. L’inizio di un’importante pagina di storia che tutti noi abbiamo il dovere morale di custodire, promuovere e tramandare”. “Grazie ai figuranti de La Contesa – ha aggiunto l’assessore De Carolis – Viterbo potrà rivivere alcuni momenti che hanno segnato la storia della nostra città, tra cui la chiusura dei cardinali all’interno della “grand’aula del palagio vescovile” ordinata dal capitano del popolo Raniero Gatti, dopo varie proteste, affinché si giungesse finalmente all’elezione del successore di Clemente IV, morto nel 1268, e il famoso scoperchiamento del tetto da parte dei cittadini, stanchi di attendere l’elezione del nuovo papa. Ringrazio Giancarlo Bruti e tutti i figuranti che non hanno esitato a fornire la loro collaborazione per questa importante occasione di promozione del nostro territorio, della nostra storia e delle nostre origini”.
Alla cerimonia interverrà il vicario generale della Diocesi di Viterbo Don Luigi Fabbri. Si raccomanda ai presenti di indossare la mascherina e di mantenere il distanziamento fisico.

Ultimi articoli

News 2 Dicembre 2022

Raccolta stradale straordinaria ingombranti, il prossimo appuntamento il 4 dicembre dalle 7 alle 10.45

Si ribadisce che sarà possibile conferire al massimo TRE pezzi per utenza, ovvero per veicolo. Armadi e altro mobilio in legno dovranno essere conferiti già smontati e ridotti di volumetria prima dell'accesso al punto di raccolta. L’appuntamento successivo sarà il prossimo 18 dicembre. 

News 2 Dicembre 2022

L’assessorato alla Bellezza e ai Monumenti del Comune di Viterbo lancia l’iniziativa Condividi la Bellezza

Mettere in rete il patrimonio della nostra città per amplificarne le potenzialità e generare un legame tra le iniziative e i viterbesi. Sulla base di questa visione l’assessorato alla Bellezza, guidato dal sottosegretario di Stato per la Cultura, Vittorio Sgarbi, lancia l’iniziativa “Condividi la Bellezza” che fonderà insieme tutte le attività poste in essere sin dalle prime settimane del suo insediamento.

Eventi 2 Dicembre 2022

Conferenza stampa di presentazione del Festival della Tuscia, sabato 3 dicembre alle ore 13 nella sala consiliare di Palazzo dei Priori

Interverranno alla conferenza Chiara Frontini, sindaca di Viterbo insieme ai sindaci degli altri comuni che ospiteranno i concerti: Paolo Dottarelli, sindaco di Bolsena Emanuele Maggi, sindaco di Bassano Romano Vittorio Sgarbi, sindaco di Sutri – in collegamento e gli artisti Massimo Spada, pianista – direttore artistico Festival della Tuscia Beatrice Rana, pianista

torna all'inizio del contenuto