News

5 Giugno 2020

Centro comunale raccolta Grotte Santo Stefano, da lunedì 8 giugno non è più necessaria la prenotazione

Da lunedì 8 giugno, il centro comunale di raccolta, ubicato in via Lucca a Grotte Santo Stefano, sarà riaperto all’utenza secondo quanto previsto dal vigente regolamento comunale gestione ecocentri, ovvero senza obbligo di prenotazione telefonica. Secondo le disposizioni dell’amministrazione comunale, l’addetto al centro di raccolta provvederà a regolare l’ingresso, consentendo l’accesso a un utente alla volta, in moda da garantire il distanziamento sociale, riservando il diritto di precedenza a coloro che sono in possesso di codice univoco di prenotazione già rilasciato dagli uffici di Viterbo Ambiente per il conferimento di rifiuti ingombranti/RAEE per la data dell’8 giugno 2020.
Nel dettaglio, si ricordano alcune informazioni. Sarà consentito il conferimento delle seguenti frazioni merceologiche (rif. regolamento comunale gestione ecocentri – tabella 2):
  • Ingombranti generici (poltrone, divani, materassi, ombrelloni, valigeria, mobili da giardino) – Massimo tre pezzi a ogni accesso e massimo un conferimento al mese.
  • Sfalci e potature – massimo sei sacchi e massimo due conferimenti al mese.
  • Metallo – nessun limite.
  • Legno (imballaggi, armadi, letti, tavoli, sedie, assi).
  • RAEE – Freddo e Clima – Massimo un pezzo per tipologia per ogni accesso e massimo due pezzi per tipologia per anno.
  • RAEE – Grandi bianchi (lavastoviglie, forni, scaldabagno, lavatrici) – Massimo un pezzo per tipologia per ogni accesso e massimo due pezzi per tipologia per anno.
  • RAEE – tv e monitor – Massimo un pezzo per tipologia per ogni accesso e massimo due pezzi per tipologia per anno.
  • RAEE – Piccoli elettrodomestici – Massimo cinque pezzi a ogni accesso e massimo un conferimento al mese.
  • RAEE – tubi al neon e lampadine a basso consumo – Massimo dieci pezzi per accesso e massimo un conferimento mese.
  • Vernici pericolose – Massimo dieci kg al mese.
  • Vernici NON pericolose – Massimo dieci kg al mese.
  • Contenitori etichettati T X F – Massimo cinque pezzi per accesso e massimo un conferimento al mese.
  • Toner – Massimo cinque pezzi al mese.
  • Pile
  • Batterie – Massimo un pezzo per ogni accesso e massimo due pezzi per anno.
  • Abiti dismessi
  • Oli esausti minerali – Massimo sei kg per ogni accesso e massimo un conferimento ogni tre mesi.
  • Medicinali – nessun limite
  • Imballaggi in plastica, vetro, metallo
  • Imballaggi in cartone
  • Carta
Il centro comunale di raccolta osserva il seguente orario di apertura: da lunedì a venerdì, con orario continuato, dalle ore 7 alle ore 18,20; il sabato dalle ore 7 alle ore 12,40. Chiuso la domenica e nei festivi infrasettimanali.

Ultimi articoli

In evidenza 24 Settembre 2022

Covid: trasmissione documentazione Comuni. Gli indirizzi di posta elettronica

I comuni che devono trasmettere all’ufficio elettorale del Comune di Viterbo la documentazione inerente gli elettori in trattamento domiciliare/isolamento fiduciario devono inviare mail all’indirizzo pec elettorale@pec.comuneviterbo.it  o al semplice indirizzo di posta elettronica elettorale@comune.viterbo.it.

Eventi 24 Settembre 2022

Almanacco sabato 24 settembre

– Secondo appuntamento al chiostro di Santa Maria Nuova per Raccontinmaschera, la rassegna di spettacoli, proiezioni e letture, fra teatro popolare e letteratura organizzata dall’associazione culturale TradirEfare Teatro.

News 23 Settembre 2022

Sportelli anagrafici via Garbini e piazza Fontana Grande, apertura straordinaria uffici per rilascio carte di identità

Il servizio straordinario, istituito per garantire l’esercizio del voto alle prossime elezioni politiche, è rivolto prioritariamente ai cittadini maggiorenni, con carta di identità scaduta, smarrita o rubata.

News 23 Settembre 2022

Raccolta stradale straordinaria ingombranti, appuntamento domenica 25 settembre

Domenica 25 settembre torna la raccolta stradale straordinaria ingombranti al Riello, all’interno dell’area comunale (ex punto di raccolta straordinario ingombranti), con accesso da via Alessandro Volta e uscita sulla tangenziale ovest (lato opposto terminal Cotral).

torna all'inizio del contenuto