Eventi

31 Maggio 2021

“A cavallo per l’Italia” 1861 – 2021 160° anniversario dell’Unità d’Italia

160 anni, 1 tricolore, 10 giorni di viaggio, 1297,21 km percorsi. In questo anno 2021 ricorre il 160° Anniversario dell’Unità d’Italia

Assomilitari vuole commemorare tale ricorrenza storica con un evento che ci riporta al periodo risorgimentale, attraverso una staffetta garibaldina che a cavallo partita il 24 maggio dalla città di Torino per giungere a Roma il 2 giugno.

Il 24 maggio alle ore 10:00 presso il Comune di Torino e alle 11:00 presso la Regione Piemonte, il saluto delle rispettive Autorità ha dato il via all’evento.

L’evento commemorativo rievoca le gesta di una “staffetta militare” a cavallo in uniforme garibaldina e Tricolore al seguito, che percorrendo la via Francigena consegna alle Amministrazioni incontrate l’allegorico messaggio concernente la fine della guerra e la nascita dell’Unità d’Italia.

Tale messaggio è idealmente identificato in un’opera pittorica realizzata dal nostro socio e collaboratore Giuseppe Marinelli, già artista e professore (www.marinelligiuseppe.com). Opera realizzata in 160°copie tutte rese uniche dall’artista. Le copie non consegnate verranno messe all’asta e il ricavato devoluto all’A.I.R.C. (www.airc.it), come anche ogni altra offerta eventualmente ricevuta per tale finalità attraverso l’evento.

Lungo il viaggio per salutare il passaggio della staffetta, sono state organizzati da varie Amministrazioni locali degli eventi di benvenuto, in uno dei quali sarà consegnata la medaglia d’Oro ad Assomilitari per il forte sentimento istituzionale e patriottico dimostrato nel suo operato.

Assomilitari si avvarrà della collaborazione del fotografo e artista Rohn Mejier (www.rohnmeijer.net), per effettuare un reportage fotografico rivolto all’intero evento commemorativo. Con medesime finalità, oltre al reportage, Assomilitari realizzerà un video documentario rivolto al territorio italiano, alle bellezze sociali, culturali, paesaggistiche e agro alimentari incontrate lungo il viaggio.

L’evento potrà essere seguito in diretta sui canali social e sul sito dell’Associazione www.assomilitari.it Vari Ministeri, Enti, Federazioni, Regioni, Comuni e Associazioni hanno concesso il loro patrocinio.

L’Italia è il Paese che possiede storia, cultura, bellezze, doti e virtù che nessun altro Stato al mondo può vantare. Per questo siamo eterni nel tempo e invidiati e ammirati dal mondo intero.

Rivivete con noi la nostra Patria, riscopriamoci italiani fieri di esserlo.

Fonte: Comunicato stampa Associazione Nazionale Graduati e Volontari delle Forze Armate e Corpi Armati d’Italia “Assomilitari”

 

Ultimi articoli

News 19 Gennaio 2022

Servizi idrici integrati – comune di Viterbo – comunicazione intervento su rete idrica in data 20/01/2022 in via Garbini nei pressi dell’incrocio con via Molini con interruzione flusso idrico potabile.

In riferimento a quanto in oggetto si comunica che in data Giovedì 20 Gennaio 2022 è stato programmato un intervento indispensabile e improcrastinabile di riparazione e rinnovo gruppo valvole idrauliche in via Garbini nei pressi dell’incrocio con via Molini.

News 17 Gennaio 2022

Divieto di circolazione in via Vetulonia (primo tratto) il 18 e il 19 gennaio

Divieto di circolazione nel primo tratto di via Vetulonia, dalle ore 8,30 alle ore 17 dei giorni 18 e 19 gennaio (ord. n. 29 del 17/1/2022 – settore VII).

Eventi 17 Gennaio 2022

Terremoto dentro, la compagnia Fuori Contesto di scena al teatro dell’Unione sabato 29 gennaio alle 21

Scritto e diretto da Emilia Martinelli, Terremoto dentro della Compagnia Fuori Contesto con Tiziana Scrocca, Fabio Amazzini – voce e chitarra, sarà al Teatro dell’Unione sabato 29 gennaio alle ore 21, spettacolo fuori abbonamento proposto in collaborazione tra il Comune di Viterbo e ATCL Circuito multidisciplinare del Lazio, sostenuto da MIC – Ministero della Cultura e Regione Lazio.

News 13 Gennaio 2022

Adesione PNRR, interventi servizi sociali. Ieri l’assemblea dei sindaci del distretto Vt3, cinque progettualità individuate

Si è tenuta nel pomeriggio di ieri 12 gennaio, nella sala consiliare di Palazzo dei Priori, l’assemblea dei sindaci del Distretto sociosanitario VT3 per definire e individuare le manifestazioni di interesse per all’adesione al PNRR, relativamente agli interventi nel settore sociale, da inviare alla Regione Lazio.

torna all'inizio del contenuto