Eventi

21 Luglio 2021

56esima stagione di spettacoli – Tramonti in scena: Ferento, “Hamletmachine” di Heiner Müller giovedì 22 luglio (inizio ore 19.30) in prima nazionale nell’Area Antiche Terme

Rino Di Martino interpreta “Hamletmachine” di Heiner Müller con ideazione e regia Sergio Sivori giovedì 22 luglio (ore 19,30), in prima nazionale nell’area antiche terme per la 56esima stagione estiva di Ferento – “Tramonti in scena”, organizzata da Consorzio Teatro Tuscia con il sostegno del Comune di Viterbo, della Fondazione Carivit e dell’Ance di Viterbo e con la direzione artistica di Patrizia Natale.

“Hamletmachine”, testo ispirato all’opera di William Shakespeare, diventa, nell’adattamento teatrale di Sergio Sivori, uno sconcertante e sadico gioco teatrale, capace di indagare fino in fondo, con crudo cinismo filosofico, l’anatomia delle passioni umane. Pur non perdendo di vista questi illustri antenati, è in grado di offrire nuovi spunti di riflessione, che prendono vita nella visione del singolo spettatore. La trama si sviluppa su corde inusitate e alla fine si conclude con l’affermazione che siamo tutti pedine instabili, tra pulsioni di vita e di morte. Il tempo acquista, così, una dimensione di pathos.

“Notai dei parallelismi fra la situazione in Amleto e quello che era successo a Budapest – si legge in una nota dell’autore -. Immaginate il figlio di Lazlo Rajik, la più importante vittima della caccia alle streghe stalinista. Rajik era uno stalinista, ministro dell’interno, e dunque responsabile del terrore. Fu scelto come capro espiatorio. Immaginate la situazione del figlio di Rajik nel 1956, quando, anni dopo l’esecuzione di suo padre in quanto spia e agente segreto, il padre fu improvvisamente riabilitato come comunista. Questa era la situazione del figlio di un uomo potente che aveva servito un sistema che è anche sospettoso. Ecco che abbiamo una situazione simile a quella di Amleto”.

L’opera, scritta nel 1977, è liberamente ispirata all’Amleto di William Shakespeare e basata su una traduzione dello stesso Müller. Alcuni critici sostengono che “Hamletmachine” problematizzi il ruolo degli intellettuali durante l’epoca comunista della Germania dell’Est, altri sostengono invece che essa sia ascritta a concetti post-moderni ben più ampi. Caratterizza l’opera un particolare: non si basa su una trama convenzionale, ma è costituita da sequenze di monologhi in cui il protagonista lascia il suo ruolo teatrale e riflette sul suo essere attore.

Prima dello spettacolo, con inizio alle 18.30, è prevista una visita all’area archeologica dell’antica città di Ferento, a cura dell’associazione Archeotuscia di Viterbo.

FERENTO 2021 – 56esima STAGIONE TEATRALE ESTIVA – TRAMONTI IN SCENA

Organizzazione: Consorzio Teatro Tuscia

Direzione artistica: Patrizia Natale

www.teatroferento.it / facebook: teatroferento

e mail: stagioneferento@libero.it

Prevendite online: www.ciaoticket.com

Prevendite a Viterbo: Underground e Ufficio turistico

Info spettacoli 393 9041725

Info biglietterie 328 7750233

 

Ultimi articoli

News 27 Luglio 2021

Iscrizione al registro dei soggetti gestori dei servizi alla persona del distretto VT3

Pubblicato l’avviso per l’aggiornamento del Registro dei soggetti gestori dei servizi alla persona del Distretto VT3 (Comuni di Viterbo, Bassano in Teverina, Bomarzo, Canepina, Celleno, Orte, Soriano nel Cimino, Vitorchiano), già istituito dal Comune di Viterbo.

News 24 Luglio 2021

Sposalizio della Vergine, ultimato restauro alla tela del Vanni. L’opera è tornata nella sala Rossa di Palazzo dei Priori

Il sindaco Arena: “L’intervento sarà illustrato a novembre, durante la discussione della tesi della laureanda Valentina Fiorito.

News 24 Luglio 2021

Richiesta rimozione auto in sosta vietata davanti a passi carrabili, i titolari dei passi devono essere in regola con pagamento TOSAP 2020

L’assessore Barbieri: “Non ancora inviati bollettini TOSAP 2021, scadenza prima rata pagamento fissata per il prossimo 15 settembre” Auto parcheggiate in sosta vietata di fronte a passi carrabili, i titolari degli stessi passi che richiedono la rimozione dei veicoli dovranno essere in regola con il pagamento del canone patrimoniale per occupazione di suolo pubblico relativo all’anno 2020.

News 23 Luglio 2021

Il consigliere comunale Antonio Scardozzi incontra la direttrice di Villa Lante, architetto Marina Cogotti

Ieri ho avuto un proficuo incontro con l’architetto Marina Cogotti, direttrice di Villa Lante.

torna all'inizio del contenuto